Max Application

La software house che ascolta, capisce e risolve


Un'azienda italiana

SafetyDrugs Pharmacovigilance Software System è un prodotto di Max Application, società biellese di sviluppo di sistemi informativi  basati su database Oracle, che progetta software personalizzabili, con un unico motivo: ottimizzare e semplificare i processi aziendali dei clienti.

Nasce infatti in Italia il software di farmacovigilanza utilizzato dal 23% delle aziende farmaceutiche italiane e diffuso nelle aree soggette da regolamentazione EMA (European Medicine Agency).

Quel che ci viene riconosciuto è la capacità di ascoltare, capire e risolvere le questioni che ci vengono poste dai nostri interlocutori. È uno stile tutto italiano di fare le cose, apprezzato nel mondo.

I prodotti di Max Application si integrano alle strutture informatiche grazie ad una suite di prodotti per Business Intelligence.

Il gruppo di lavoro è composto da una ventina di persone esperte in:
- soluzioni applicative per la gestione aziendale
- farmacovigilanza
- validazione sistemi informativi automatizzati
- organizzazione aziendale e pianificazione della produzione
- amministrazione di sistemi e di database (Oracle, Java e Microsoft)
- assistenza post-vendita specifica per ogni settore

Nel processo di sviluppo vengono utilizzate le linee guida GAMP 5 (Good Automated Manufacturing Practice). Per questo i software di Max Application assicurano ai clienti il rispetto dei requisiti di legge relativi ai diversi ambiti di applicazione.

L'impegno del team di lavoro ha permesso, fin dal 2007, di conseguire la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001 dall'organismo certificato Italcert.

La certificazione garantisce:
- professionalità nella realizzazione dei prodotti
- qualità del servizio di assistenza
- rispetto di leggi e regolamenti

Max Application vanta un'esperienza decennale nella Business Intelligence, in particolare attraverso i prodotti di Qlik.